Single Blog Title

This is a single blog caption
partenio avellino campobasso

Avellino-Campobasso: al via la prevendita dei biglietti per i tifosi rossoblù

Prevendita dalle 15 di mercoledì 25 agosto

La SS Città di Campobasso comunica che i tagliandi di accesso del settore ospiti dello Stadio Partenio “A.Lombardi” per l’incontro Avellino-Campobasso, in programma alle ore 20:30 di domenica 29 agosto, sono in vendita, al prezzo di euro 15.00 + diritto di prevendita, online e presso i punti vendita del circuito TicketOne.

Le vendite saranno attive dalle ore 15 di mercoledì 25 agosto fino alle ore 19 di sabato 28 agosto. L’accesso allo stadio sarà consentito solo ai possessori di Green Pass valido da esibire al personale autorizzato al momento dell’ingresso e previa misurazione della temperatura.

Per i bambini di età inferiore ai 12 anni non è obbligatorio presentare il Green Pass. Per protocollo Covid 19 non è consentito l’ingresso gratuito per i bimbi che pertanto dovranno essere muniti di biglietto.

Si ricorda inoltre che sempre in ottemperanza al protocollo Covid 19 è vietato introdurre all’interno dello stadio striscioni, bandiere o altri materiali.

Si invitano tutti i tifosi a rispettare le normative vigenti: uso della mascherina e distanziamento sociale. Inoltre si invitano i tifosi a sedersi esclusivamente ai posti assegnati dai biglietti e, vista la procedura di accesso, a presentarsi all’ingresso con congruo anticipo.

Come previsto dal protocollo di intesa tra il Ministero dell’Interno, Federazioni e Leghe, sulla base della Determina n.29 del 23 agosto 2017 e della Circolare n.555/ONMS del 4 agosto 2017, i tifosi ospiti non necessiteranno di carte di fidelizzazione per l’accesso allo stadio.

Indicazioni stradali

Queste le indicazioni stradali che la tifoseria rossoblù dovrà seguire per raggiungere lo stadio “Partenio – A. Lombardi”: Autostrada A-16 uscita Avellino Est- variante SS.7 bis Nucleo industriale – via Santorelli- Strada Bonatti/don Giovanni Festa – S.C. Cappuccini – via Annarumma – Settore ospiti “Curca Nord”.  

Leave a Reply